Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» aiuto , venitemi a salvare !
Mar Dic 23, 2014 6:15 pm Da Dagasse

» Mugellino - CALENDARIO - Prove libere SuperMoto
Mar Set 16, 2014 9:07 pm Da samulele

» ciao a tutti
Mar Set 16, 2014 9:01 pm Da samulele

» Ma se comprassi una over 100cv?
Lun Set 08, 2014 9:47 pm Da Dagasse

» ciao a tutti
Lun Ago 25, 2014 2:09 pm Da vincenzo.morreale1

» Icchè mi fanno con ruote non omologate ??
Sab Lug 26, 2014 5:26 pm Da BRIELE 25

» KTM 300 EXC 2005
Sab Lug 26, 2014 5:22 pm Da BRIELE 25

» 5 o 6 Luglio gliesce quarcuno ?
Mar Lug 01, 2014 7:20 pm Da BRIELE 25

» vendo Duke 690 R € 6000
Mar Mar 11, 2014 4:07 pm Da basìc

Shoutbox
 
Statistiche
Abbiamo 228 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alessio79

I nostri membri hanno inviato un totale di 17205 messaggi in 1148 argomenti

A volte non basta...

Andare in basso

A volte non basta...

Messaggio Da choke il Mer Set 08, 2010 4:03 pm

Mah…
Sabato sera dico: domani vado a farmi un giro in moto.
Parto alle 7.
Della FI-PI-LI ricordo solo il freddo. Bè, almeno è qualcosa a spezzare la monotonia. Ho la giacca traforata e non ho voglia di fermarmi e tirar fuori dal sottosella l’antivento. Già. Era una cosa che ho apprezzato molto del nuovo acquisto, un sottosella capace di contenere i documenti, una tuta antipioggia leggera, il ragno e un blocca disco. Ma per accedere al sottosella bisogna fermarsi, e io non ne ho voglia, quindi ho freddo.
Ginestra Fiorentina, San Casciano e in un batter d’occhio sono nel Chianti. Da quanto tempo volevo esser qui in moto. Eppure non sento niente (a parte il freddo che si fa più pungente, metto l’antivento). Sono legnoso, in più, ci sono più velox che curve.
Strada in Chianti- Greve in Chianti-Radda in Chianti. La strada, a sprazzi è molto piacevole.
Siena.
Inforco la Cassia.



Non so perché avevo un bel ricordo di questa strada, percorsa a giugno col DRZ al rientro dalla Puglia. Fu una vera sorpresa. Adesso lo è di nuovo, ma in negativo. E’ dritta, tranne dove si appolpano le auto, non è per niente divertente. Certo il paesaggio, soprattutto più a sud, è molto bello, terroso. Ma di un terroso a zolle grosse come cocomeri. Le straderelle laterali sono come gambe di belle donne, flessuose, attirano il mio sguardo. Ma io sono timido, abbasso gli occhi e tiro a dritto…. Del resto ho un nome in testa, forse una meta, un obiettivo, un senso ad una giornata nata da pensieri grigi: Pitigliano. Un posto quasi mitologico per me.
Lazio. Ma per poco.
Provo a fare una foto con l’autoscatto: in tre tentativi non riesco a fare una foto dove mi si veda in faccia. ‘fanculo che sia così allora!



Uploaded with ImageShack.us

Poco prima del lago di Bolsena, ad Acquapendente lascio la Cassia (che nome però per una strada, fantastico) e in breve, dopo un rifornimento, sono alla meta. Scendo solo per fare una foto a Jumbo, la moto, non mi interessa entrare in paese, forse non mi interessa niente di questo paese. Troppa gente, turisti, centauri, autobus. Però il colpo d’occhio è unico.



Uploaded with ImageShack.us

Proseguo accodandomi a tre belle moto: MT01, XJR1300, e K1300. Che roba! Con tutti i difetti della mia povera ciclistica ancora non a punto e con “qualche” cavallino in meno, tengo botta.
Lascio i tre bolidi per dirigermi all’interno. Il tratto per Scansano è unico. Asfalto perfetto. Curve e controcurve non troppo brusche. Serpentine. Su e giù per le colline. Ulivi, vigneti (pochi), zolle.
Cerco di concentrarmi sulla guida. Forzo un po’.

Non si guida la moto con il cervello nella vita reale. Forse il collegamento si stacca un po’, forse no. Me ne accorgo quando arrivo troppo veloce in curva con le ruote su un bel brecciolino rosso. Torno in me. Faccio tutto e niente, qualunque cosa abbia fatto, è stata morbida, e la moto, senza esitazioni ha chiuso la traiettoria.

È ora di pranzo. L’ora dei centauri. L’ora in cui tutti son seduti a tavola e le strade son deserte. Volo. Io non sono sulla strada, io sono la strada.
Roccalbegna – Arcidosso – Roccastrada. Una panino e una fanta.
Monticiano – San Galgano – Gabellino e sono nei pressi di Massa Marittima.



Uploaded with ImageShack.us

Potrei continuare, Pomarance-Larderello e via veloci a casa.
Punto di nuovo il muso verso est (è la moto a decidere, io sono un debole e cedo): Radicondoli – Casole D’Elsa – San Gimignano, terra di ricordi (ci mancavano solo questi).
Scappo svelto da orde di turisti assiepati a comprar ninnoli: un giretto strano per Camporbiano (merita) e mi ritrovo a Volterra.
Saline – Chianni.
Sono ubriaco, di curve. La strada è una curva continua e il mio motorone vola.
Sono a casa alle 20:00. La gomma ha ancora parecchio margine, il che mi lascia tranquillo. Non mi piace chiudere le gomme, mi piace sapere che posso andare ancora meglio, in effetti ho tenuto un’andatura veloce ma turistica.



Uploaded with ImageShack.us

Sono stanco, ma pensavo peggio. Mi fischiano un po’ gli orecchi.
Ma i pensieri sono sempre li.
A volte non basta.

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s_d&...808&ie=UTF8&z=9
avatar
choke

Messaggi : 95
Derapate : 3152
Data d'iscrizione : 21.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da Pres il Gio Set 09, 2010 9:26 am

Bello . . . poetico . . . bravo

Certe volte tutti si dovrebbe chiudere un pò il gas e guardarsi intorno . . .

_________________
SOMMELIERS D'ASFALTO
Non un gruppo di motociclisti ma una compagnia di amici

President Staff
avatar
Pres

Messaggi : 1722
Derapate : 5156
Data d'iscrizione : 16.09.09
Età : 49
Località : PRATO - Carmignano

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da Luketheduke il Gio Set 09, 2010 9:36 am

Son qui a ponzare per il report dall'Albania.
Se ti sapevo così bravo ti portavo in una tasca....

Luketheduke

Messaggi : 265
Derapate : 3492
Data d'iscrizione : 18.09.09

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da EVO il Gio Set 09, 2010 11:24 am

complimenti bel girone e ottimo report!! ma tutto questo te lo sei fatto in solitaria?!
avatar
EVO

Messaggi : 670
Derapate : 3646
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 32
Località : Siena / Elba

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da choke il Gio Set 09, 2010 11:54 am

Si, di solito mi piglia così, parto e vado. Il conto dei km lo faccio al ritorno. Questa volta son stati 700.
avatar
choke

Messaggi : 95
Derapate : 3152
Data d'iscrizione : 21.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da EVO il Gio Set 09, 2010 12:13 pm

boia bel giro! complimentoni... la prox volta se passi di ste parti manda un pm che mi accodo volentieri qnd posso Twisted Evil
avatar
EVO

Messaggi : 670
Derapate : 3646
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 32
Località : Siena / Elba

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: A volte non basta...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum